buffonCi pensa l’MVP di questa sfida a far chiarezza. Gigi Buffon, autore di tre parate clamorose (tra cui anche un rigore) viene intervistato nel dopo partita, come riporta il sito ufficiale della Juve.

“Non ho esultato sulle mie parate, perché non volevo disperdere energie: volevo restare focalizzato, mancava ancora tanto tempo, e quando resti in 10, il pensiero del rischio di perdere c’è. Invece, sebbene il Lione avesse grande qualità in avanti, abbiamo risposto concompattezza in inferiorità numerica, portando a casa una vittoria che mette una seria ipoteca sul passaggio del turno. La Juve deve ancora migliorare, quello che abbiamo dimostrato, specie in 11 contro 11, non basta per arrivare in fondo. È vero che poi abbiamo saputo soffrire, dimostrando senso di responsabilità, ma abbiamo ancora grandi margini di crescita, e dobbiamo utilizzare il tempo davanti a noi per crescere.”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY