Si è da poco concluso l’ultima giorno di calciomercato e le notizie non sono mancate.

La Juve, che aveva seriamente in mano sia Witsel che Cuadrado, riesce a chiudere soltanto per il colombiano, che arriva a Torino con un prestito triennale. Si è arenata sul più bello, invece, la pista che porta al belga Axel Witsel, con lo Zenit che ha opposto troppe resistenze al club di corso Galileo Ferraris: peccato, dal momento che un centrocampista sarebbe servito a Max Allegri.

Ora, finalmente, torna a parlare il campo. Sarà compito di Allegri amalgamare i nuovi per costruire una squadra vincente e affiatata. Appuntamento a Gennaio, con la sessione di riparazione, con la speranza che Madama non dovrà riparare proprio nulla.

LEAVE A REPLY