numeri10-k45F-U10402482099898OrB-700x394@LaStampa.it

Nel calcio postmoderno, dopo calciatori del calibro di Baggio, Del Piero e Tevez, adesso tocca a Paul Pogba prendere in eredità la maglia più pesante del club di Corso Galileo Ferraris. Con questa scelta il giovane fenomeno francese di soli 22 anni ma con il carattere da veterano, si prende definitivamente la Juve sulle spalle.

In bocca al lupo Polpo per questa tua nuova eccitante e stimolante sfida perché con la Juve indossare la maglia numero 10 è sinonimo di campione puro dentro e fuori dal campo, talento indiscusso del panorama mondiale calcistico.
Il presente dipende sempre e soltanto dal passato e la storia e’ condannata a seguire il presente per potersi ripetere.
E quindi………….che la storia continui !!

LEAVE A REPLY