imageAvversario peggiore o avversario migliore? Ognuno dice la sua, fatto sta che la  Juventus dovrà affrontare il Benfica nelle semifinali di Europa League, ultimo ostacolo prima dell’attesa finale allo Juventus Stadium. L’andata si giocherà il 24 aprile a Lisbona, mentre il ritorno sarà il 1 maggio a Torino.

Già nella conferenza post-Lione, Antonio Conte si era sbilanciato sulla squadra portoghese ritenendola una delle favorite per il titolo. Concetto ribadito oggi stesso da Pavel Nedved, il quale sottolinea la difficoltà di questa sfida ed il valore di una squadra che ha dimostrato le sue doti nelle ultime edizioni della competizione europea, soprattutto in quella dell’anno scorso in cui hanno perso la finale.

Considerazioni a parte, l’obiettivo della squadra e della società è quello di raggiungere la finale allo Juventus Stadium. Come affermato da Giorgio Chiellini, concetto condiviso dall’intero spogliatoio, “vincere è l’unica cosa che conta e noi lottiamo per quello. Vogliamo la finale, non importa quale sia il nostro avversario, dobbiamo solo pensare a vincere anche perché poter giocare una finale europea nel proprio stadio, davanti al proprio pubblico, è un’occasione unica e dobbiamo sfruttarla. I tifosi devono starci vicini”.

Nell’altra semifinale sarà derby spagnolo tra Siviglia e Valencia.

2 COMMENTS

  1. I’d been honored to receive a call coming from a friend as soon as he found out the important suggestions shared on the site. Going through your blog write-up is a real brilliant experience. Thank you for considering readers at all like me, and I would like for you the best of achievements for a professional in this field.

LEAVE A REPLY