La Juventus non si ferma più. In questa sessione di mercato Marotta e Paratici sono scatenati, senza paura e vogliosi di consegnare al tecnico Max Allegri una rosa all’altezza, al fine di conquistare il trofeo più prestigioso: la mitica Champions League.

E’ proprio la serata del penultimo giorno di mercato che regala ai tifosi di Madama altri due colpi ad effetto. Ricordate il derby di andata dello scorso campionato? Ecco, l’autore del goal al 94esimo minuto, goal che diede il via alla cavalcata della Juventus, può considerarsi a tutti gli effetti (salvo clamorosi colpi di scena finali) un giocatore della Vecchia Signora, quanto meno per ancora una stagione. La società torinese ha infatti raggiunto l’accordo per Juan Cuadrado sulla base di un prestito oneroso (5 milioni) con riscatto obbligatorio (20 milioni) al raggiungimento di determinati obiettivi.

Ma non è finita qua: sempre secondo il guru di mercato Gianluca Di Marzio, la Juve avrebbe raggiunto l’accordo con lo Zenit per il passaggio di Axel Witsel in bianconero. Alla squadra di San Pietroburgo andrebbero 18 milioni di Euro più 2 di bonus.

Con questi ultimi due colpi, si può dire che la rosa a disposizione di Allegri è praticamente completa. Finalmente, tra pochi giorni, tornerà a parlare solo e semplicemente il campo. Con la speranza che i risultati siano all’altezza del mercato fatto in questa estate.

LEAVE A REPLY